Progetto culturale-formativo interdiocesano 2013

 

CENTRI MISSIONARI DIOCESANI DI:

BIELLA – NOVARA – VERCELLI

CORSO DI FORMAZIONE 2013 PER ANIMATORI MISSIONARI

Come ogni anno, l’amico don Mario Bandera del Centro Missionario di Novara, ha organizzato il Corso di Formazione per animatori missionari a cui partecipano le tre diocesi di Vercelli, Novara e Biella.

Tradizionalmente il corso prevede tre incontri, dislocati nelle tre diocesi partecipanti.

Il calendario previsto è il seguente:

 

primo incontro:

3 maggio 2013  –  NOVARA  (Parrocchia Santa Rita – Via Visintin 24)

Il tema del primo incontro è il seguente:

“ANDATE IN TUTTO IL MONDO E ANNUNCIATE IL VANGELO”

  • La Chiesa oggi si può dire che è presente in tutte le nazioni del mondo (ovviamente in percentuali diverse).
  • A che punto è l’annuncio delle Buona Notizia oggi?
  • Quali strategie missionarie per il futuro per ciò che riguarda la cooperazione e comunione missionaria?
  • Le nostre comunità sono pronte a essere guidate da sacerdoti extracomunitari?

RELATORE DON GIANNI CESENA, Direttore emerito di “Missio” Italia.

 

secondo incontro:

10 maggio 2013 - VERCELLI (Seminario Arcivescovile – P.za Sant’Eusebio 10)

il tema del secondo incontro é: Il Cono Sud dell’America Latina: Argentina, Cile, Paraguay e Uruguay, è un interessante laboratorio sociale, politico, religioso, cosa sappiamo noi di questi paesi?

  • L’Argentina sembra si sia ripresa dalla batosta finanziaria di qualche anno fa.
  • In Cile è tornata al governo la destra, ma una destra che accetta il gioco democratico, non certamente i nipotini di Pinochet.
  • In Paraguay è andato al governo un Vescovo che è stato successivamente sfiduciato dal Parlamento, in un paese famoso per i suoi golpe militari.
  • In Uruguay i Tupamaros con il “Frente Amplio” sono al potere da due legislature, addirittura Josè “Pepe” Mujica, fondatore e dirigente del movimento di liberazione, è presidente dello stato.

RELATORE GABRIELE COLLEONI, Giornalista capo redattore dell’Arena giornale di Verona.

terzo incontro:

17 maggio 2013 - BIELLA (Seminario Vescovile Via Seminari, 9)

il tema del terzo incontro è: Cosa succede nel Corno d’Africa? Somalia, Kenya, Tanzania, come si stanno evolvendo?

  • La Somalia nazione che non esiste la cui costa è diventata il rifugio di tutti i pirati dell’Oceano Indiano, già colonia italiana, è ancora terra di missione?
  • La Tanzania dopo il socialismo di Nyerere, che strada ha imboccato?
  • E il Kenya, meta turistica di molti italiani, con la perenne tensione tra le varie etnie che compongono il variegato mosaico del paese, che ruolo può giocare in Africa? Domande cruciali per chi fa animazione missionaria.

RELATORE PADRE GIGI ANATALONE, Direttore della Rivista Missioni Consolata.

don Gianni Cesena Gabriele Colleoni padre Gigi Anatalone

L’arguzia e la concretezza dell’amico don Mario completano la sua proposta colle solite avvertenze che vi trasmettiamo fedelmente:

Avvertenze e Note Tecniche:

1. Le tematiche individuate per essere approfondite hanno bisogno di una presentazione più ampia che tenga conto di una realtà più complessa che altrimenti non sarebbe presa in considerazione; la competenza di problematiche di zone del mondo che continuamente interpellano la nostra sensibilità umana ed ecclesiale, necessitano di essere trattate da persone in grado di illustrare al meglio il tema prescelto.

2. Come negli anni scorsi, i nostri incontri prenderanno avvio alle ore 19,30 con un momento di convivialità a cui farà seguito un buffet freddo preparato dagli amici  del CMD ospitante. Successivamente, verso le ore 20,45 si terrà una preghiera, quindi la relazione, al termine della quale i presenti potranno porre domande ed interagire con i relatori.

3. Oltre agli addetti ai lavori dei nostri CMD a cui è rivolto il corso di formazione, si possono coinvolgere altre persone attente e sensibili alle tematiche missionarie.

In base all’esperienza degli scorsi anni sappiamo che i relatori individuati da don Mario sono senz’altro il meglio possibile sulla piazza per gli argomenti proposti, per questo rivolgiamo un caldo invito a tutti gli amici del Centro Missionario affinché facciano il possibile per partecipare a questo tradizionale appuntamento che si propone di aiutarci a superare le ristrettezze del "pensiero unico" da cui siamo insidiati quotidianamente.

Gli amici che vogliono partecipare agli incontri "in trasferta" e che abbiano bisogno di un passaggio oppure che possano mettere a disposizione dei posti su un loro mezzo possono chiamare nei giorni immediatamente precedenti il nostro ufficio per prendere accordi di persona sugli orari e le modalità delle trasferte stesse.

Altrettanto dicasi per coloro che vogliano partecipare all’incontro di Vercelli e che magari potessero collaborare alla preparazione dell’"ospitalità" nei confronti degli amici di Biella e Novara.

Comments are closed.