Brasile – Visitando una comunità di Suor Elvira

 

a Mogi das Cruces nella Comunità Cenacolo

"Nossa Senhora da Ternura"

Nel viaggio dell’estate 2013, don Franco ed i suoi accompagnatori hanno fatto tappa in una realtà molto interessante: la prima missione per i bimbi di strada del movimento Comunità Cenacolo di Suor Elvira di Saluzzo. L’occasione per la visita è stata la presenza in quella comunità di una volontaria di Gattinara Martina Bertinotti.

 Don Franco e Martina Bertinotti a Mogi das Cruces  Una vista di uno dei moduli costruttivi della casa
 
 l’interno della cappella dedicata a "Nossa Senhora da Ternura"  l’esterno della cappella

Nella Comunità sono ospitati una settantina di ragazze e ragazzi di età variabile tra i pochi mesi e l’adolescenza. Vi lavorano numerosi volontari sia italiani che locali. Alcuni di loro hanno alle spalle un lungo cammino all’interno delle Comunità Cenacolo di suor Elvira. Due famiglie italiane sono alla guida del grande complesso in cui si respira continuamente e realmente un grande senso di fiducia nella Divina Provvidenza. La vita di tutti è scandita dall’antico motto benedettino "ora et labora". Per i ragazzi il lavoro principale è la scuola ma tutti, nei limiti delle loro possibilità devono partecipare alla manutenzione delle belle strutture che proprio per questo si presentano molto bene e paiono pensate proprio per l’accoglienza-

Accanto a questa realtà esiste anche una comunità di recupero dalla tossicodipendenza in cui sono ospitati attualmente 25 persone che attuano lo stesso stile di vita benedettino su ricordato. Il lavoro praticato è soprattutto l’agricoltura e l’allevamento, attività per cui le colline su cui sorge tutta l’Opera, sembrano proprio il luogo ideale.

 

Un angolo della struttura che ospità la comunità di ricupero. Ancora una vista della struttura dedicata al recupero dalla tossicodipendenza.
Un’immagine delle molte serre in cui vengono coltivati, per l’uso interno e per il mercato locale, molti tipi di verdure. altra immagine che documenta l’attività agricola svolta dagli ospiti della struttura dedicata al recupero dalla tossicodipendenza.

 

Comments are closed.