Una psicologa all’hogar

 

Una psicologa per gli ospiti

dell’Hogar Santa Maria de los Angeles

 

I ragazzi dell’hogar hanno bisogno di molte attenzioni… a volte anche un fotografia è una piccola attenzione che non costa niente…

Una delle richieste più pressanti che sono state fatte al nostro Direttore, don Franco, da parte del personale che opera all’hogar Santa Maria de los Angeles, è stata quella di poter avere in modo permanente una psicologa presente all’hogar. I piccoli ospiti che vi giungono hanno spesso alle spalle esperienze che anche nell’ambiente normalmente sereno dell’Hogar, non è proprio facile superare. Finora quando qualche caso eccedeva le capacità di intervento degli operatori si ricorreva a psicologi esterni, soluzione che comporta comunque molti inconvenienti, in quanto raramente le persone individuate accettano di spostarsi all’hogar e proprio per la scomodità dello stesso rispetto alla città spesso gli interventi richiesti cessano prima del previsto. D’altra parte quando i ragazzi vengono accettati come pazienti presso qualche struttura della città devono essere accompagnati da un educatore che così viene sottratto al lavoro in hogar e bisogna sostenere le spese dei viaggi.

In accordo con mons. Sergio Gualberti, arcivescovo di Santa Cruz, la nostra diocesi lancia questo progetto le cui caratteristiche sono così dettagliate:

salario mensile 3600 B$
salario annuale 43200 B$
Tredicesima 3600 B$
accantonamento pensione 3600 B$
totale 50400 B$

 

Al cambio attuale €/B$(bolivianos) 5500 € circa. Scarica il documento originale in spagnolo

le modalità per aderire al progetto sono le solite, o venendo di persona presso i nostri uffici come indicato, oppure versando direttamente sui nostri conti. Per i versamenti valgono le solite indicazioni ma la causale deve essere la seguente: progetto psicologo hogar

Comments are closed.