al cuore della missione….

 

"Domenica scorsa un ragazzo della nostra parrocchia ha salutato la comunità per entrare in seminario e oggi una ragazza di Inhassoro ha salutato la gente perché in settimana entrerà in convento, nella congregazione delle suore della Consolazione. Ieri la superiora regionale è venuta a conoscere la famiglia di Arcenia.


La Missione è anche questo, preparare persone che possano continuare il lavoro dei missionari. E aiutare i giovani a scoprire la loro vocazione…"

Caterina Fassio, col suo semplice ma efficace stile Whatsapp, ci dà due bellissime ed importanti notizie sulle quali vorremmo inserire alcune altre notizie e semplici riflessioni partendo proprio dall’ultima frase di Caterina.

Prima di tutto vogliamo fare gli auguri ai due ragazzi che lei ci fa conoscere perchè possano seguire la loro strada nel migliore dei modi, per il bene delle loro giovani esistenze, quello della comunità che li ha cresciuti e quello delle comunità cristiane e non, che incontreranno nel loro cammino seguendo il progetto del Signore.

Per gli amici di questo blog missionario vogliamo ricordare anche altri giovani che sono pienamente inseriti in questo cammino vocazionale che dovrebbe portare le comunità africane a camminare con le proprie gambe dopo "gli anni delle loro origini accanto ai missionari".

In particolare è ospite della nostra diocesi per i prossimi due o tre anni padre James Turanira Alongo di Isiolo. Una sua presentazione l’abbiamo fatta a questa pagina dove potete trovare anche un suo scritto di presentazione.

Proprio in questi giorni padre James ha superato le prove di ammissione all’Istituto di liturgia pastorale di Padova Santa Giustina e nei prossimi mesi dividerà la sua vita e le sue settimane tra questa importante istituzione ed i suoi impegni in diocesi di Vercelli. Anche a lui i migliori auguri per questa importante tappa del suo cammino presbiterale.

 

 

 

About the author: Gianmario