Amnesty International gruppo 93 di Vercelli e Itaca (Associazione Educazione Cittadinanza Partecipazione Politica)

Riceviamo e pubblichiamo:

Amnesty International gruppo 93 di Vercelli e Itaca (Associazione Educazione Cittadinanza Partecipazione Politica) della rete di Libera (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie) Vi invitano DOMENICA 12 DICEMBRE 2010 alle ORE 17,30 presso la LIBRERIA DELL’ARCA, in Via G. Ferraris, 77 a Vercelli alla presentazione del libro

"MOSTRI"

di Rosario Esposito La Rossa (prefazione di Padre Alex Zanotelli, postfazione di Carlo Gubitosa) edito dalla Marotta & Cafiero sarà presente l’autore. seguirà aperitivo


"Mostri" è un libro di storie sui diritti umani ed è frutto di un processo di "editoria dal basso".

 

"In questi racconti che sputano in faccia le voci insabbiate da una tv monopolizzata dal gossip, sono onnipresenti le storie degli oppressi dal sistema, dei calpestati dall’Impero. Cosa ha da dire questo libro? Forse niente a chi ha vissuto il Vietnam, la Guerra Fredda, le crisi del Medio Oriente, ma sicuramente sarà una spina nel fianco per i giovani, per quella generazione che conosce la storia ufficiale fino alla seconda guerra mondiale. Non è colpa loro, ma quel vuoto d’informazioni, quello spaccato di storia, gli ultimi sessant’anni, gli anni che hanno generato i nostri giorni, forse vale la pena di capire."

 

Rosario Esposito La Rossa è nato a Napoli il 13 settembre del 1988. Ha pubblicato Al di là della neve, vincitore del Premio Fabrizio Romano 2007 e del Premio Giancarlo Siani 2008, e Libera Voce volume realizzato in collaborazione con l’associazione Libera di Don Luigi Ciotti. Ha partecipato a diverse antologie tra cui Voci Migranti (Marotta&Cafiero), La Ferita, Presente Indicativo, Scampia Trip (Ad est dell’equatore) e Suburbia (Ubulibri). Nel 2007 ha fondato l’associazione Vo.di.Sca (Voci di Scampia), in memoria di suo cugino Antonio Landieri, vittima innocente di camorra, e nel 2010 con Maddalena Stornaiuolo la compagnia teatrale Vodisca Teatro. Attualmente gestisce la Fabbrica dei Pizzini della legalità di Scampia e la casa editrice Marotta&Cafiero.

About the author: Gianmario