La Giornata Missionaria in missione…

 Da Inhassoro Caterina Fassio ci racconta la celebrazione della

GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE

Caterina Fassio, dalla missione vercellese di Inhassoro in Mozambico, ci ha inviato questo breve resoconto della celebrazione della Giornata Missionaria Mondiale 2014 nella Parrocchia di Sant’Eusebio.

"Stamattina abbiamo celebrato la giornata missionaria mondiale con una messa solenne. Abbiamo pregato per tutti i continenti, nella processione d’entrata 5 cartelli ci ricordavano di pregare per i popoli che  vivono in tutto il mondo.

 All’inizio della Messa Don Pio ha fatto una bella introduzione e con l’aiuto di un grafico situato ai piedi dell’altare ha illustrato la popolazione mondiale continente per continente e la percentuale di coloro a cui é giunta la notiza del Vangelo. Solo un quarto dell’umanità conosce Cristo.

 Cosa possiamo fare noi? questa é la domanda che ha lasciato ai presenti.

Durante l’offertorio sono stati presentati vari simboli: la candela, la luce della fede, la Bibbia, la Parola che illumina il nostro cammino, il mappamondo, per presentare tutto il mondo al Signore, tutte le gioie e le sofferenze di tutti i popoli della Terra, il Rosario missionario, perché Maria intercede in ogni attivitá missionaria…

  ...è stata una bella festa, in cui abbiamo ringraziato tutti i nostri collaboratori e benefattori per il continuo impegno prodigato e anche noi abbiamo ringraziato il Signore per la vocazione missionaria pregando che il Signore ci stia sempre accanto e ci aiuti a rinnovare ogni giorno il nostro umile si".

un caro saluto e un abbraccio, Caterina Fassio e don Pio Bono.

 

About the author: Gianmario