Messaggio del Coordinatore Regionale

Alla cortese attenzione dei Centri Missionari del Piemonte e della Valle d’Aosta
dei Direttori e collaboratori
Carissimi,
stiamo vivendo un momento di grande difficoltà, le nostre comunità sono segnate dal passaggio di questa pandemia e i problemi ci paiono alle volte insormontabili, ma non dobbiamo dimenticarci che mentre soffriamo noi, soffrono anche tutte le comunità nel mondo, quelle che conosciamo e anche quelle che non conosciamo. La nostra esperienza missionaria, però, ci fornisce due marce in più. La prima è che tanti dei problemi che si manifestano ora qui da noi li abbiamo già visti in terra di missione e per quanto possibile abbiamo cercato di porvi un rimedio. La seconda sta nel fatto che le comunità che abbiamo aiutato pregano per noi. Noi abbiamo sempre sostenuto sulla base della fede che la preghiera è il modo più importante per presentare a Dio i nostri problemi. E’ certo che comunque tante comunità che solitamente aiutavamo si troveranno prive di questo sostegno. Da qui certo altri problemi, ma cercheremo di fare il possibile. Si sente parlare in questi giorni di tante iniziative annullate, tra queste anche la Quaresima di fraternità, ma sarebbe meglio dire, non annullate, ma rimandate. Non si può annullare l’aiuto ai fratelli lontani anche se, adesso, dobbiamo pensare ai fratelli vicini.
Preghiamo e speriamo nell’attesa che la vita riprenda non come è solito, ma con un rinnovato slancio e consapevolezza che non siamo i padroni di nulla, né di questo mondo né della nostra vita. Restiamo in comunicazione per aiutarci vicendevolmente anche e soprattutto con buone notizie.
Ho sentito personalmente Monsignor Francesco Beschi, Vescovo di Bergamo (Presidente della Commissione Episcopale per l’Evangelizzazione dei popoli e per la Cooperazione Missionaria tra le Chiese) per fargli personalmente e anche da parte vostra le condoglianze per tutti i Sacerdoti morti e gravemente malati, per tutta la sua diocesi, così gravemente colpita e gli ho assicurato le preghiere anche di tutti voi.
Ho sentito anche il nostro nuovo Vescovo incaricato Monsignor Marco Prastaro che ci ha invitato a programmare una data di incontro appena possibile, sicuramente dopo la Pasqua e cessato ogni rischio.
Segreteria Regionale c/o Centro Missionario Diocesano Biella, via dei Seminari 9, 13900 Biella (BI)
Tel. +39 015 22721 int. 237; e-mail info@cmdbiella.org
Un caro saluto a tutti.
Padre Roberto Melis
338/4518231
Segreteria

About the author: Gianmario