Preghiera per i cristiani perseguitati

 

Venerdì 24 cm alle ore 18 presso la chiesa parrocchiale di San Salvatore si è tenuto un incontro di preghiera per i cristiani perseguitati promosso e guidato dalla Comunità di Sant’Egidio.

Discreta la partecipazione dei vercellesi a questo incontro che ha puntato ancora una volta l’attenzione dei partecipanti sulle innumerevoli situazioni di persecuzione e di scontro che caratterizzano questo nostro tempo. La data era anche quella del centenario dell’inizio del genocidio degli Armeni e la celebrazione è stata aperta dalla lettura di un toccante documento risalente a quei giorni drammatici. Poi lentamente e in clima di ascolto e preghiera sono stati ricordati  tanti casi di persecuzione, testimonianza e martirio suddivisi per continenti ed aree geografiche. Per ognuno dei casi ricordati è stata accesa una candela davanti all’icona esposta sull’altar maggiore.

Più volte nella celebrazione è stata pronunciata la parola missione a testimonianza che là dove la vita cristiana mantiene la sua matrice primordiale della "missione" è facile incorrere nella persecuzione che già Gesù aveva preannunciato ai suoi discepoli. E il ricordo delle parole del Maestro e il ricordo dei suoi discepoli che in ogni angolo del mondo hanno camminato anche ai nostri giorni sulle Sue orme, si è fatto preghiera e canto di invocazione affinché sempre il Signore conservi la fede e la speranza in tutti i suoi discepoli.

clikkando qui puoi scaricare il pdf del libretto guida della celebrazione

About the author: Gianmario